DCyNJxh-taIgzJ3IN7RNqlTI0IQrJxlA7md7j2fcNKoUA-45734601-1
Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Paolo Zebolino

Ghirondista, cantante e compositore

Blog

Blog

The Great Gig in the Sky.

Posted on September 3, 2020 at 5:25 AM

Gran parte della gente conosce, almeno di nome, la stella Vega, la quinta più luminosa del cielo notturno.

Agrippa di Nettesheim, nel De occulta philosophia, la annovera tra le stelle fisse beheniane, la chiama Vultur cadens, le assegna i pianeti Mercurio e Venere, la pietra olivina e la santoreggia.

Vega si trova nella costellazione della Lira.

È affascinante pensare che, mentre noi Latini, guardando verso Vega, immaginavamo i contorni di una lira classica, i popoli germanici hanno visto per secoli una ghironda nel cielo.

Biblioteca Apostolica Vaticana

Pal. lat. 1368, fol. 051v (dettaglio)

Origine: Worms (Germania)

Data di creazione: 1426


Categories: None

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

Already a member? Sign In

0 Comments